+39 0832 79 44 49

Coronavirus: Dopo il picco epidemico, il virus continuerà ad esistere?




data : 18 Marzo 2020

Secondo appuntamento con la rubrica DOC AD HOC del prof. Mauro Minelli

Avremo lo stesso problema nei mesi a venire con questo virus?”

Finisce adesso, oppure continua?”

Io dico che bisogna vedere se il Coronavirus diventerà endemico, cioè se al di là dell’episodio con il picco più alto, la malattia continuerà ad esistere ancora nei mesi a venire. Magari anche in pochissime persone, oppure con una virulenza migliore dal punto di vista clinico, ma continuerà ad esistere.

Dunque la domanda potrebbe essere ancora: “Potrebbe ricominciare tutto da capo un’altra volta, quando questa epidemia o questo picco epidemico sarà finito?”.

Sicuramente si può dire che nei Paesi già coinvolti potrebbe accadere, con una reimportazione dei casi da aree del mondo dove l’infezione ha avuto un andamento più ritardato. In questo momento per esempio siamo noi, potremmo essere noi il pericolo per i cinesi! Il problema è generale, quello che va proprio individuato come il problema di fondo, è la non sincronia dei focolai epidemici in tutto il mondo, nel senso che noi potremmo davvero stare più tranquilli quando vedremo una sostanziale riduzione del numero dei casi in tutti gli altri Paesi che sono stati coinvolti da questa epidemia, ecco perché le misure vanno mantenute per un tempo significativamente lungo proprio per poter essere sicuri che l’epidemia non riprenda.

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili