+39 0832 79 44 49

Coronavirus: nuove stime sull’azzeramento dei contagi regione per regione




data : 30 Marzo 2020

L’Einaudi Institute for Economics and Finance (Eief), ha avviato uno studio sulle prime proiezioni attendibili sulla data nella quale l’Italia arriverà a raggiungere quota zero nei nuovi contagi registrati, regione per regione. Il lavoro è affidato a Franco Peracchi (affiliato all’Università di Tor Vergata) e verrà rivisto e ripubblicato ogni sera sul sito dell’Eief, dopo gli aggiornamenti della Protezione civile.

Lo scorso 25 marzo, su questo sito avevamo già condiviso, con convinzione, un articolo contenente alcune riflessioni su possibili proiezioni sull’azzeramento dei contagi, nonostante le criticità in corso.

Secondo questo nuovo aggiornamento, alcune regioni sarebbero più avanti di altre, le previsioni comunque hanno senso solo se le misure restrittive verranno rispettate e fatte rispettare.
Nel grafico si può notare come, alla riapertura della vita civile ed economica, potrebbero presentarsi nuovi scenari, rappresentati dalle aree colorate di azzurro: si potrebbe verificare un nuovo aumento controllato di contagi, oppure un nuovo pericoloso boom.

Ora non si può che confidare sulla bontà delle strategie che verranno adottate contando su una auspicabile univocità di pareri rispetto al percorso più giusto da intraprendere.

Coronavirus: Previsioni dei contagi Institute Einaudi

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili