fbpx
Loader
 

I Piselli Verdi

Avete mai pensato alla stagionalità dei legumi?
Come per la frutta e la verdura fresche, anche i legumi hanno la loro stagione. Consumare i legumi freschi nel periodo primaverile-estivo è una tutela per la nostra salute e, allo stesso tempo, per le risorse del territorio.

Tra le proposte di stagione che si possono portare in tavola tra la fine di aprile e il principio di maggio ci sono certamente i pisellini, cioè i semi commestibili, teneri e delicati del Pisum Sativum, custoditi da un baccello dal colore verde brillante.

Ampia e diffusa è, in Italia, la coltivazione di piselli, protagonisti tutt’altro che infrequenti della nostra cucina tradizionale, visto che non sono affatto pochi i piatti che contemplano i piselli fra gli ingredienti essenziali: uno per tutti, il veneto Risi e Bisi.

Di questo legume, che può vantarsi di avere dato il nome ad una tonalità di verde e che, ispirando Gregor Mendel, ha indubbiamente contribuito alla storia della genetica, sveleremo tutti i segreti, raccontandone pregi, difetti e curiosità con consueta dovizia di immagini e di particolari.

 

Una rubrica di:
Mauro Minelli – prof. Straordinario di Igiene Generale e Applicata e Referente per il SUD-Italia della Fondazione Medicina Personalizzata

Ospiti:
Dominga Maio – Biologa nutrizionista del Network PoliSmai

L’iniziativa è svolta sotto l’egida della FMP Fondazione Medicina Personalizzata – Media partner ADNKronos.

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili