+39 0832 79 44 49

I cittadini hanno il diritto di conoscere i dati effettivi dei contagi




I cittadini hanno il diritto di conoscere i dati effettivi dei contagi e, per farlo, c’è bisogno di una cabina di regia che coordini i dati delle attività di screening promosse oramai ufficialmente dal Ministero della Salute con la necessaria cooperazione delle Regioni.

I soggetti attuatori dei programmi di screening rimangono certamente le ASL che potranno avvalersi della collaborazione eventualmente fornita da Associazioni disposte a fornire un contribuito gratuito e disinteressato ad un progetto di salute pubblica mai come ora attesa ed agognata da tutti.

Per questo ci sarà bisogno di un opportuno riconoscimento, soprattutto finalizzato alla creazione di una valida sinergia che conforti e ufficializzi l’impegno di tutti.

Muove da questi presupposti l’appello che il prof. Minelli e l’avv. Messutti, rispettivamente presidente e rappresentante legale dell’Associazione Tutti Uniti Per La Vita, rivolgono al Presidente della Regione Puglia Emiliano e al prof. Lopalco, responsabile della task force regionale per la CoViD-19.

Questo sito utilizza cookie per fornirti la migliore esperienza di navigazione. Esprimi il tuo consenso cliccando sul pulsante 'Accetta'. Se neghi il consenso, non tutte le funzioni di questo sito saranno disponibili